Tiberio Timperi: dal debole per Vanessa Incontrada al due di picche

Share

Tiberio Timperi ha dato prova di grande empatia nei confronti di una sua collega, che per quanto lavori per la rete concorrente, rimane pur sempre una collega e, prima di ogni altra cosa, una persona. Ospite in sudio, Rosanna Banfi con la quale avrebbe parlato del delicato periodo della malattia.

In occasione della puntata de La vita in diretta andata in onda mercoledì 5 settembre, Francesca Fialdini durante un fuori onda si è imbattuta in una gaffe, dopo quella del collega Tiberio Timperi che, seppure scherzando, le aveva dato della raccomandata. Timperi ha esordito così durante l'intervista: "Rappresenti il mio tipo di compagnia ideale", dopo un primo visibile momento d'imbarazzo per la Incontrada, il conduttore romano ha proseguito raccontando anche un anedetto del passato.

Onu: "Manderemo una squadra in Italia per gli episodi di razzismo"
Come ha detto con puntualità il ministro degli Esteri Moavero , ha signora ha usato parole inappropriate, infondate e ingiuste. L'Onu invia gli ispettori in Italia a investigare sul presunto "allarme razzismo" .

Di fronte al racconto di Rossana, Tiberio non è riuscito a trattenere la commozione. Una volta portato a termine il delicatissimo dibattito, il conduttore non ha potuto fare a meno di mandare un abbraccio e un in bocca al lupo ad alcune donne del mondo dello spettacolo che si trovano nella stessa situazione in cui si è trovata la figlia di Lino Banfi. La vicenda narrata risale a circa 20 anni fa, quando una giovanissima Incontrada gli avrebbe dato il due di picche rifiutando un invito a cena che Tiberio Timperi le avrebbe fatto al telefono.

Francesca Fialdini e Tiberio Timperi potrebbero presto separarsi e non essere più colleghi nel ruolo di conduttori del programma pomeridiano di Rai Uno La vita in diretta.

Share