Tar sconfessa Collegio Garanzia: Ternana e Pro Vercelli sperano nella B

Share

Questo il comunicato ufficiale: "Il Tar del Lazio ha emesso un provvedimento presidenziale con il quale viene sospesa l'efficacia della decisione presa a sezioni unite dal Collegio di Garanzia del CONI che aveva dichiarato l'inammissibilità del ricorso presentato dalla F.C. Pro Vercelli 1892".

Il Presidente della terza sezione, dott.ssa Gabriella De Michele, ha accolto l'istanza presentata dalla società piemontese fissando l'udienza per la discussione al 9 ottobre prossimo.

La Ferrari volta pagina addio Kimi, ecco Leclerc
Resta un 2018 da concludere con Sauber prima di immergersi appieno nei nuovi panni, una tuta pesantissima da portare: "Meglio pensare al prossimo anno quando sarà finito questo.

"Visti il ricorso e i relativi allegati; vista l'istanza di misure cautelari monocratiche proposta dalla società ricorrente, ai sensi dell'art". E oggi si aggiunge un nuovo capitolo: il TAR del Lazio, nelle scorse ore, ha dato ragione alla Pro Vercelli. Un analogo provvedimento di rinvio è stato adottato relativamente alle partite del campionato di Lega Pro in cui sono impegnate le società Calcio Catania, Novara Calcio e Robur Siena.

Nel frattempo, in attesa di una nuova riunione degli organi atti a decidere, la Serie C sospenderà le partite di Ternana e, probabilmente, Pro Vercelli, che salteranno, quindi, il primo turno e non è, ancora, chiaro se anche la serie B farà lo stesso, fin tanto che non si sarà giunti ad una decisione definitiva da parte dello stesso Collegio di Garanzia del Coni.

Share