Salvini finisce sulla copertina del Time: "Zar dell'immigrazione"

Share

Chiaro che il tentativo del Time è quello di scongiurare questa ipotesi, rimarcando la pericolosità che si verifichi. Prima pagina per il vice presidente del consiglio 13 settembre 2018 - agg. Il Time dedicherà non solo la cover ma anche una lunga intervista al nostro ministro dell'Interno, ribattezzato in America "lo zar italiano dell'immigrazione". Tra gli altri temi affrontati nell'intervista realizzata da Vivienne Walt, un'analisi dei movimenti populisti in Europa, i rapporti di forza nell'Ue e nel governo italiano, le relazioni tra l'Italia e la Russia ed il nuovo movimento populista di Steve Bannon, capo stratega della Casa Bianca. Uno dei settimanali più autorevoli al mondo ha dedicato la propria copertina al vice-presidente del consiglio, che sta cercando di "disfare l'Unione Europea".

Dopo lo Spectator inglese con la sua illustrazione demigratoria nelle vesti di un cavernicolo troglodita, è la volta dell'americano Time di dedicare la copertina e l'articolo principale della settimana al Ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Russia, proteste contro riforma pensioni
Il presidente, Vladimir Putin , ha attenuato la misura, ma il provvedimento di alleggerimento non è stato sufficiente a placare il malcontento popolare .

Il titolo a lui collegato è "Il volto nuovo dell'Europa", sottolineando come le politiche di Salvini non siano dissimili da quelle di Sebastian Kurz, Viktor Orban e Manfred Weber, politici del PPE che stanno collaborando per dare un taglio più conservatore al principale partito politico europeo, in vista delle prossime elezioni.

Share