Salvini a Moscovici: 'Si sciacqui la bocca prima di insultare l'Italia'

Share

E' l'allarme lanciato dal commissario europeo agli Affari economici e monetari Pierre Moscovici in una conferenza stampa a Parigi, nel corso della quale ha sollecitato il nostro Paese a presentare "una legge di bilancio credibile". Dal suo punto di vista "fermare le riforme e stampare moneta non è ciò che salverà l'Italia". Chi pensa che si possano rilanciare gli investimenti aumentando il deficit, ha aggiunto in conferenza stampa a Parigi, dice "una bugia". "È nell'interesse dell'Italia ridurre il suo debito pubblico", ha aggiunto Moscovici, che ha poi affermato di essere al lavoro a stretto contatto con il ministro dell'Economia italiano, Giovanni Tria, in quello che ha definito un "clima costruttivo".

L'Italia è "un problema" nella zona euro.

"Il commissario Ue Moscovici, anziché censurare la sua Francia che respinge gli immigrati a Ventimiglia, ha bombardato la Libia e ha sforato i parametri europei, attacca l'Italia e parla a vanvera di tanti piccoli Mussolini in giro per l'Europa".

ALTIMETRIA Diciassettesima tappa Vuelta 2018, il percorso della Getxo-Balcòn de Bizkaia
Raccontammo i suoi giorni di gloria in maglia rosa e oggi ce lo ritroviamo in Roja: aveva dominato due settimane in Italia ed è stato fin qui il migliore in Spagna.

Oggi "c'è un clima che assomiglia molto agli anni '30".

"C'è un atteggiamento da parte di alcuni commissari europei veramente inaccettabile e insopportabile".

"Mi dispiace - ha proseguito - sentire queste prese di posizione e questi giudizi ignobili contro l'Italia". Moscovici non ha nascoto la preoccupazione per la progressione dei populisti in Europa a meno di un anno dalle elezioni europee del 2019, "la storia, come diceva Raymond Aron, è tragica, bisogna evitare che sprofondi nelle sue ore più buie", ha continuato, ribadendo però che, almeno nelle prossime europee, i populisti non conquisteranno la schiacciante maggioranza dell'Assemblea Ue, ma otterranno comunque una "forte progressione". "Una lezione a questi signori gliela daranno i cittadini italiani" ha assicurato Di Maio.

Share