Giappone, il tifone Jebi ha provocato 10 morti e mille voli annullati

Share

Il Giappone è stato colpito da una serie di tifoni e disastri legati a forti piogge, tra cui massicce inondazioni e frane che hanno provocato la morte di oltre 220 persone solo a luglio. Il ministero dei trasporti ha detto che l'aeroporto ha chiuso tutte le sue piste a mezzogiorno e ha chiuso l'intera struttura alle 15:00 a causa delle forti inondazioni. Proprio nell'aeroporto sono state registrate raffiche che hanno raggiunto un massimo di 210 km/h.

Il Giappone è stato violentemente colpito dal tifone Jebi, il più potente degli ultimi 25 anni. Per ora la capitale Tokyo è fuori pericolo, perchè non è nel percorso del tifone. Jebi è arrivato nel paese del Sol levante dopo che un altro tifone, Cimaron, aveva già messo a dura prova le infrastrutture nazionali. Una comitiva scolastica di 160 bambini è rimasta bloccata nei pressi di Kyoto e 2 di loro sono stati ricoverati in ospedale. A Higashiomi, nella prefettura di Shiga, è morto un uomo nel crollo di un magazzino a causa dei forti venti. A Kyoto diverse persone sono rimaste ferite a seguito del crollo del soffitto in vetro della stazione ferroviaria. Il portavoce del governo Yohishide Suga ha incoraggiato il pubblico a "evacuare preventivamente" le aree a rischio, annunciando che l'esecutivo "prenderà tute le misure possibili" per evitare gravi problemi.

Читайте также: A Milano è lo Starbucks day: apre il primo negozio italiano

Il primo ministro Shinzo Abe, che ha viaggiato per tutto il paese nel tentativo di ottenere il sostegno per la sua candidatura alle elezioni presidenziali del partito liberal-democratico al termine di questo mese, ha annullato il suo viaggio nella regione di Kyushu per affrontare la crisi derivante dal passaggio dell'uragano. Secondo il Jishocho, Jebi dovrebbe proseguire verso nordest, spostandosi lungo l'Honshu verso la regione del Tohoku, per indebolirsi a tempesta tropicale entro oggi.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2018 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Share