Anche in Sicilia più sicurezza col Taser

Share

Il Taser è già in dotazione alle forze di polizia di circa 107 paesi tra cui Canada, Brasile, Australia, Nuova Zelanda, Kenya e in Europa in Finlandia, Francia, Germania, Repubblica Ceca, Grecia e Regno Unito. L'intenzione di dotare le forze dell'ordine del taser era emersa all'indomani dell'uccisione di Jefferson Tomalà durante un trattamento sanitario obbligatorio, sfociato in tragedia, lo scorso 10 giugno in un'abitazione di Borzoli. Si tratta di un'arma che, attraverso degli impulsi elettrici, permette di immobilizzare eventuali soggetti pericolosi. Il decretodel ministro dell'interno Matteo Salvini prevede la sperimentazione dell'arma nelle seguenti città: Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Palermo, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia e Brindisi.

Secondo le linee guida del Dipartimento di pubblica sicurezza, il taser è un'arma che usa impulsi elettrici che inibisce i movimenti del soggetto colpito. Questa tipologia di taser può colpire un bersaglio fino a sette metri di distanza.

Il Taser "va mostrato senza esser impugnato per far desistere il soggetto dalla condotta in atto". Se il tentativo fallisce si spara il colpo, ma occorre "considerare per quanto possibile il contesto dell'intervento ed i rischi associati con la caduta della persona dopo che la stessa è stata attinta". Bisogna inoltre tener conto della "visibile condizione di vulnerabilità" del soggetto (ad esempio una donna incinta) e fare attenzione all'ambiente circostante per il rischio di incendi, esplosioni, scosse elettriche.

Grecia, terremoto di magnitudo 5.2. Scosse avvertite anche in Puglia
La scossa , particolarmente forte, è stata avvertita anche in Albania , ad Atene e in Puglia . Il centralino dei vigili del fuoco ha iniziato a squillare frequentemente.

Per esser sempre aggiornato su tutto ciò che succede nella tua città seguici anche su facebook, diventa fan della nostra pagina!

La decisione di introdurre anche Genova per la sperimentazione del taser è arrivata dopo la morte di Jefferson Tomalà, il giovane ucciso a colpi di pistola da un agente intervenuto per aiutare un collega colpito con un coltello. A Milano con il taser saranno inizialmente equipaggiate due pattuglie del Nucleo radiomobile dei carabinieri, i cui capi saranno gli unici a poter utilizzare l'arma, oltre ad alcune volanti della polizia e ad alcuni militari della guardia di finanza.

Share