Inter, il club adirà le vie legali nei confronti di Tebas

Share

Tebas ne parla così: "Bisognerebbe domandarsi perché esistono club-Stato che stanno inflazionando il mercato portandosi via giocatori. Mi riferisco al Psg o alle offerte della società italiana che non ha le risorse per comprare calciatori, ma poi offre una montagna di denaro che non si capisce da dove arriva". "Nel caso della Juventus non lo so, bisognerà vedere come va questa operazione - risponde -". Però all'Inter, l'offerta per Modric nasconde dei trucchi. E la stessa cosa dicasi per il PSG con Neymar. "Il Psg è un club di soli trucchi, come il Manchester City, e questo genera circostanze che destabilizzano il mercato e i media". La Lega non può accettare passivamente dichiarazioni che considera alla stregua di strumenti mediatici atti a destabilizzare lo scenario internazionale.

Il caso Modric continua a far discutere, e stavolta a parlare è stato direttamente Javier Tebas, presidente della Liga, che non ha risparmiato un durissimo attacco all'Inter e anche alla Juventus per l'affare Cristiano Ronaldo. Parole che possiamo e dobbiamo definire istituzionali, in quanto è addirittura il numero uno della Liga spagnola, Javier Tebas, a pronunciarle.

I club della Lega operano seguendo i parametri imposti in ogni ambito dai regolamenti nazionali e internazionali, motivo per cui la stessa Lega vive un momento di grande ottimismo ed entusiasmo.

Modric, Spalletti fa un passo indietro
Dal canto suo, Steven Zhang spiega: "Siamo felici di prolungare il contratto con Spalletti e di continuare insieme". E ancora: "È stato fin da subito un rapporto di stima e fiducia reciproca".

La società nerazzurra ha annunciato con un comunicato che farà causa a Tebas per le sue dichiarazioni: "FC Internazionale Milano comunica che adirà le vie legali nei confronti del sig".

Ancora Tebas: "Il Fair Play Finanziario è ormai superato, serve solo a sanzionare club albanesi o turchi".

Alla vigilia della stagione che riporterà quattro club della Serie A TIM nella Fase a Gruppi di UEFA Champions League, siamo certi che il ritrovato spirito e blasone della Serie A TIM non debbano spaventare.

Share