Tragedia Ponte Morandi: perde la vita una napoletana di 23 anni

Share

Cinque ancora cadaveri sconosciuti.La storia del bimbo più piccolo e della sua famiglia arriva da Campomorone, centro della provincia di Genova.

Martedì erano stati identificati tre lavoratori che stavano scaricando materiale nell'isola ecologica: Mirko Vicini, 31 anni, Bruno Casagrande, 35, e Sandro Campora, 53.

Elisa Bozzo, 34 anni di Busalla viaggiava su una Opel nera, poi i francesi che erano diretti all'imbarco per la Sardegna si chiamavano Nathan Gusman, 20 anni, Melissa Artus di 22, Axelle Nemati Alizè Plaze di 20 e William Pouzadoux, 22.

F1, Massa sta con Horner: "Alonso è uno che divide il team"
E dall'anno prossimo? "Vediamo cosa ci riserva il futuro; nuove sfide entusiasmanti sono dietro l'angolo". A nome di Shaikh Mohammed, Mansour e del nostro intero board, auguriamo a Fernando successo in futuro".

Juan Carlos Pastenes, 64 anni, chef, stava viaggiando in auto insieme alla moglie Nora Rivera e all'amico Juan Figueroa, 60 anni.

Poi Andrea Cerulli, 48 anni, era un portuale della Culmv, molto conosciuto negli ambienti del tifo genoano, ha perso la vita mentre andava al terminal Vte per iniziare il suo turno di lavoro. Morti anche quattro ventenni Torre del Greco che stavano andando in vacanza in Spagna: Matteo Bertonati, Giovanni Battiloro, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione.

Sul ponte crollato ieri mattina a Genova c'era anche una coppia di fidanzati. Anatoli Malai era un trasportatore di 44 anni. Il compagno, Alberto Fanfani - racconta Silvia Natella su LEggo - era un medico toscano di 32 anni. Continuano le ricerche e il numero delle vittime potrebbe ulteriormente salire.

Share