Salgono a 39 le vittime del crollo del ponte Morandi

Share

La tragedia del Ponte Morandi di Genova si abbatte anche su Firenze. Sul posto i vigili del fuoco, carabinieri e polizia. A indebolirlo sono l'azione dell'acqua e dei sali corrosivi che possono aggredire l'armatura di ferro e comprometterne la resistenza alla trazione, principale motivo per cui è stata inventata l'armatura. Tra loro giovani coppie e operai al lavoro, famiglie con bambini, turisti italiani e stranieri.

Tra le prime vittime di cui si è conosciuta la storia ci sono i componenti di una famiglia di Campomorone, in provincia di Genova. "La mia macchina è scesa 30 metri e si è incastrata tra le colonne e le macerie", ha detto il calciatore. Quattro persone provenienti da Pinerolo. Erano in viaggio probabilmente diretti ad Alessandria, dove la giovane era stata da poco trasferita. Le vittime sono Giovanni Battiloro, 29 anni; Matteo Bertonati, 26; Gerardo Esposito, 26; Antonio Stanzione, 29 anni.. "Ci stringiamo ai suoi cari, al papà Roberto per l'immane tragedia che lo ha colpito". Cordoglio è stato espresso anche dall'Ordine dei giornalisti della Campania. Era un super tifoso del Genoa, e lavorava come portuale, il quarantottenne Andrea Cerulli. Il club ha espresso il suo dolore sul suo sito. "Ciao Andre.", recita il messaggio. Anche un bambino tra la vittime. Accertata anche la presenza di tre cittadini cileni tra i deceduti. Si tratta di Juan Figueroa, 60 anni, Nora Aravena e Juan Pastene. "La mia casa verrà abbattuta, viviamo come i terremotati, ma qui non c'entra nulla la natura". Non è più possibile accettare che la politica tutta, sia totalmente menefreghista riguardo questa delicata tematica cioè di verificare e mettere mano prima che succedano queste tragedie per sistemare le infrastrutture ormai datate e metterle in sicurezza. Continueranno a lavorare per tutta la notte.

GRILLO: RIVALUTARE TUTTE LE GRANDI OPERE - "Contemplando questo orrore sono ancora più convinto che le grandi opere pubbliche dalla carta al mondo reale devono essere riviste: tutte. Ad Autostrade paghiamo i pedaggi più alti d'Europa e loro pagano tasse bassissime perché sono posseduti da una finanziaria Benetton in Lussemburgo". Intanto è ripreso a pieno regime il trasporto dei malati agli ospedali San Martino e Gaslini. Il ministro Toninelli promette soldi "per applicare a tanti di questi viadotti dei sensori tecnici che ci daranno lo stato dell'arte e ci permetteranno di prevenire". "Noi dobbiamo rispondere a una sola domanda: perché è successo? - ha detto il magistrato - Questo è il nostro compito e per farlo faremo tutto quello che è necessario".

Neonato morto, indagati i medici degli Spedali Civili di Brescia
Non si sono verificate nuove complicanze", ha confermato il primario del reparto di terapia intensiva neonatale Gaetano Chirico . Si tratta di un batterio appartenente alle Enterobacteriaceae .

Il governo ha puntato il dito contro Autostrade per l'Italia. La Procura ha aperto un fascicolo per disastro colposo e omicidio plurimo, mentre un'altra inchiesta è stata aperta dal ministero delle Infrastrutture. "Alcuni degli automobilisti che sono corsi dentro la galleria hanno raccontato di aver visto cedere uno dei tiranti che reggono la struttura, dopodiché il ponte ha ceduto". Durerà 12 mesi, secondo quanto stabilito nel Consiglio dei ministri straordinario che si è svolto nel palazzo della Prefettura di Roma.

Per maggiori informazioni e dettagli sulla situazione della circolazione ferroviaria nel nodo di Genova è attivo h24 il numero verde di Trenitalia 800 892021. Secondo un recente studio della Banca d'Italia ogni chilometro di autostrada a pedaggio rende mediamente ai concessionari oltre 1,1 milioni di euro l'anno. Inoltre, ha spiegato Conte, "tra le misure idonee e le iniziative da adottare ci orienteremo verso la nomina di un commissario ad hoc, una persona indipendente e garante della ricostruzione".

Share