Modric, Spalletti fa un passo indietro

Share

Si concentra sul debutto in Serie A e null'altro pensiero si concede dopo aver firmato il rinnovo del contratto che lo ha legato ai nerazzurri fino al 2021.

Dal canto suo, Steven Zhang spiega: "Siamo felici di prolungare il contratto con Spalletti e di continuare insieme". Luka Modric sarebbe la ciliegina sulla torta di un mercato che ha visto i nerazzurri protagonisti con operazioni mirate e chiuse da tempo (i parametri zero Asamoah dalla Juventus e de Vrij dalla Lazio) e altre condotte con tempismo (Nainggolan, Lautaro Martinez, Politano) che si sono aggiunte ad affari perfezionati senza intaccare il bilancio, restando nei parametri del fairplay finanziario (Vrsaljko, Keita).

Ferrari, Vettel crede nella rimonta su Hamilton
E non c'è dubbio che la Ferrari abbia una straordinaria capacità di rendere reali le idee su cui la sua mente curiosa si è concentrata in una vita molto intensa ma anche segnata da abitudini e una serie di routine che raramente lo hanno visto lasciare Modena e Maranello .

L'Inter ha ufficializzato con un comunicato apparso sul proprio sito il rinnovo di Spalletti, che ha firmato fino al 2021: "Avanti #senzatregua fino al 2021! Diciamo che oggi viene rafforzato il patto dei desideri comuni del mondo interista". Abbiamo preso decisioni importanti per mettere il Club sulla strada giusta - continua il figlio di Zhang Jindong - e oggi, all'inizio di una nuova stagione, vogliamo fare un altro passo rafforzando ulteriormente il nostro legame con Spalletti. "L'anno scorso - prosegue Zhang - Spalletti e i suoi collaboratori hanno fatto crescere la squadra riportandola sul palcoscenico europeo più prestigioso". "Ma se non ottieni i risultati, se non porti a casa quello che tutti si aspettano, devi lasciare, e' sempre successo cosi' - mette in chiaro il tecnico di Certaldo - Fa piacere che da parte della societa' ci sia stata questa fiducia, questa volonta'". E ancora: "È stato fin da subito un rapporto di stima e fiducia reciproca".

Share