Sentite Buffon all'esordio: ''Ronaldo? Solo dispiaceri. La Juve non può sorprendere''

Share

Risultato scontato del Psg: 3-0 facile facile all'esordio in casa, dopo aver vinto la Supercoppa di Francia contro il Monaco. Spicca ovviamente il Psg, che al Parco dei Principi si sbarazza con un secco 3-0 del Caen, reti di Neymar, Rabiot e del baby Weah. "Ero molto entusiasta all'idea di giocare qui e ne avevo parlato anche con i miei compagni".

Gianluigi Buffon torna a parlare della Juventus regalando ancora parole al miele per la sua ex squadra che proprio ieri ha disputato la tradizionale amichevole in famiglia a Villar Perosa. L'ex portiere della Juventus, partito titolare e accolto con un'ovazione, ha mantenuto la porta inviolata, sfoderando alcune parate importanti, soprattutto nel primo tempo. Di sicuro però almeno non darà alla Juve i dispiaceri che ci aveva dato nelle ultime stagioni - ha detto Buffon ai microfoni di Sky Sport con chiaro riferimento ai gol pesanti segnati dal portoghese con la maglia del Real Madrid alla Juve nelle ultime annata di Champions League -.

Roma, adesso è ufficiale: Nzonzi è giallorosso
Per la Roma è stato determinante il rapporto speciale di Monchi con il Siviglia e la volontà del giocatore. Con il giocatore è stato sottoscritto un contratto di 4 anni, fino al 30 giugno 2022 .

Grande esordio in Ligue 1 per il Paris Saint Germain di Thomas Tuchel. Credo che la Juve non possa sorprendere.

Share