Ex obiettivi, ufficiale il trasferimento di Locatelli al Sassuolo: le cifre

Share

Ad annunciarlo 2 comunicati, uno per società.

Proprio contro il Sassuolo, il 3 ottobre 2016, Manuel Locatelli segnò un gol strepitoso e scoppiò in lacrime: aveva 18 anni e piano piano si stava prendendo il Milan, la squadra dov'era cresciuto. Ecco il testo di quello del Sassuolo: "L'Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato: Locatelli Manuel ('98, centrocampista): acquisito a titolo di prestito con obbligo di riscatto dall'A.C. Milan. Ma nei prossimi giorni ci risentiremo senz'altro". Il Milan "ringrazia il giocatore per la professionalità sempre dimostrata e gli augura le migliori soddisfazioni sportive".

Si tratta di un affare da 12 milioni di euro: il Sassuolo, infatti, verserà nelle casse del Milan 2 milioni di euro per il prestito oneroso e altri 12 milioni a fine stagione per l'obbigo di riscatto. Non risulta da quanto trapelato per il momento nessun diritto di recompra.

Super Smash Bros. Ultimate: Nintendo e Sakurai stuzzicano i fan di Waluigi
Al momento non sono state rilasciate dichiarazioni riguardo un'uscita di questa particolare Limited Edition di Super Smash Bros . Che ne pensate? Vi ricordiamo che il gioco è atteso per il 7 dicembre su Nintendo Switch .

Un grazie a voi tifosi che avete gioito ed urlato con me.

Così Locatelli, che era stato identificato come il futuro del Milan, se ne va dopo soli due anni in prima squadra. Al contrario, il post del centrocampista è commovente, con un particolare ringraziamento alla vecchia proprietà, a Galliani e a Berlusconi.

Share