Grecia, boom di richieste per il posto da accarezzatori di gatti

Share

La persona che lavorerà in questa isola dovrà prendersi cura dei gatti che popolano il santuario dedicato proprio a loro: dovranno dargli da mangiare, tenere gli ambienti puliti e fare tante, tante coccole. Da oggi in rete è possibile trovare un annuncio di lavoro originalissimo: da novembre, infatti, l'associazione God's Little People Cat Rescue dell'isola greca di Syros ha pubblicato un'offerta che, come direbbe qualcuno, non si può rifiutare. L'unico requisito è quello di restare sull'isola per almeno 6 mesi, che saranno stipendiati.

Ecco il lavoro ideale per tutti gli amanti dei gatti. Siamo situati in una natura isolata e protetta, molto tranquilla e silenziosa d'inverno ma molto frequentata durante l'estate.

In cambio di questo lavoro il fortunato prescelto riceverà "una piccola casa moderna completamente pagata (inclusa acqua ed elettricità) con il suo giardino (vista diretta sul Mar Egeo!) Più uno stipendio".

Di Maio: "No aumento Iva ma solo un ritocco"
Si lambiccano Di Maio e Salvini sulla vicenda ben sapendo che gli elettori che con tanta convinzione li hanno votati potrebbero voltare loro le spalle se si accorgessero che tutte quelle promesse elettorali, alla fine, potrebbero restare tali.

Per chi ama i felini e la Grecia questo è sicuramente il lavoro dei sogni. Di che cosa si tratta?

L'offerta di lavoro specifica poi ulteriori dettagli sulle attività quotidiane: "Oltre a nutrirli, i gatti avranno bisogno di un sacco di amore e attenzione".

Il lavoro è a lungo termine, ma è richiesto un minimo di sei mesi con un'introduzione di 1 mese all'inizio di ottobre (sarai volontario per le prime 2-4 settimane ma con alloggio gratuito). Buona fortuna a tutti!

Share