Wolfsburg-Napoli, Ancelotti: "Brutta partita. Preoccupati? Dobbiamo esserlo, per migliorare"

Share

Il Wolfsburg sarà dunque l'avversario che dovrà certificare i progressi di questo Napoli, prima dell'inizio del campionato e della trasferta di Roma contro la Lazio. Il successo sul Dortmund sembrava aver messo le cose a posto, ma si sono visti di nuovo errori clamorosi in fase difensiva e scarsa incisività davanti. Al termine del match, l'allenatore azzurro ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Dobbiamo essere preoccupati perché la preoccupazione fa dare di più".

La partita di calcio Wolfsburg Napoli in diretta tv sul digitale di Sky Primafila, Mediaset Premium e TimVision (anche online), con collegamenti pre-partita dalle ore 19:15 italiane di oggi sabato 11 agosto 2018 per anticipazioni e interviste dell'ultimo minuto, e con la telecronaca in diretta che inizierà alle ore 19:30 italiane. Ci conviene abbassare un po' la linea, stare pià compatti dietro, perché poi come si è visto le cose hanno funzionato meglio.

Nina Moric e Fabrizio Corona tornano insieme: "La storia siamo noi"
Nina non ha mancato di rispondere a quanto postato dal (presunto) ex: "Preferivo non rispondere al post di L. M .F.ma, per rispetto della serenità raggiunta, ritengo doveroso farlo".

A centrocampo si sono visti insieme Hamsik, Zielinski e Fabian Ruiz, un tris che secondo Ancelotti si potrà rivedere: "Ci può stare, mi immagino comunque un Napoli completo, propositivo, tecnico ma anche aggressivo". "Mi è piaciuto l'atteggiamento del gruppo negli allenamenti, è un gruppo molto serio e sano". Quello che non mi è piaciuto è stato perdere queste due partite, potevamo fare meglio.

Le ultime notizie di Wolfsburg-Napoli ci mostrano come Carletto Ancelotti si affiderà ancora al trio d'attacco José Callejón, Lorenzo Insigne e Arkadiusz Milik. "Voglio farlo giocare vicino a Milik, possono essere una soluzione offensiva importante". Sono poi le caratteristiche dei giocatori che determinano questo. Adesso si torna in Italia e si comincia a fare sul serio. "Nonostante queste sconfitte saremo pronti". "E personalmente, io spero di riuscire a dare il mio contributo e la mia esperienza affinché i giocatori possano esprimere le tante qualità che hanno".

Share