Seattle, ruba aereo e si schianta dopo un'ora di volo. Il video

Share

In un primo momento si temeva che a bordo ci fossero altre persone e che si potesse trattare di un atto terroristico. L'aereo si è schiantato "a sud di Puget Sound", ha fatto sapere la Sea-Tac Airport aggiungendo che nello scalo di Seattle le operazioni sono riprese. Il velivolo era della compagnia Horizon, partner dell'Alaska Airlines. Molti testimoni hanno ripreso la scena e postato i video sui social media, dove è stato postato anche un video della torre di controllo, nel quale si sente l'uomo che deride i controllori del traffico aereo dicendo che stava per "finire in prigione".

L'aereo, un'elica bimotore Bombardier Q400, era vuoto.

Due aerei militari F-15 hanno sorvegliato e seguito il velivolo rubato subito dopo il decollo ma non sono intervenuti nell'incidente, informa la polizia locale. Le autorità inizialmente avevano detto che si trattava di un meccanico.

Nina Moric e Fabrizio Corona tornano insieme: "La storia siamo noi"
Nina non ha mancato di rispondere a quanto postato dal (presunto) ex: "Preferivo non rispondere al post di L. M .F.ma, per rispetto della serenità raggiunta, ritengo doveroso farlo".

L'uomo che stanotte ha rubato un aereo passeggeri a Seattle, poi precipitato poco lontano su una piccola isola, era un impiegato dei servizi di terra.

Non è ancora del tutto chiaro in che modo il dipendente sia riuscito a impossessarsi dell'aereo.

Share