Ryanair in sciopero: tutti i dettagli dello stop del 10 agosto

Share

Altri risarcimenti non saranno possibili, dal momento che Ryanair non si sente responsabile delle cause della protesta.

Questa settimana il sindacato pilota tedesco Vereinigung Cockpit ha votato lo sciopero a maggioranza schiacciante: il 96% a favore, dopo che i colloqui con l'azienda si sono interrotti. A partecipare allo sciopero è stata anche l'Olanda dove sono stati cancellati circa 22 voli.

Ryanair ha cancellato quasi 400 voli per venerdì a causa dello sciopero dei piloti in Germania, Svezia, Irlanda e Belgio.

L'ultimo sciopero di Ryanair è stato il 25 ed il 26 luglio, quando l'85 per cento dei passeggeri che aveva comprato un biglietto della compagnia irlandese, aveva visto cancellato il proprio volo. Nello specifico si tratta di 250 voli da e per la Germania, di da e per la Svezia, di da e per l'irlanda e di da a per il Belgio. Il modello studiato dalla compagnia irlandese prevede che solo il 30% dei piloti (e di hostess e stewart) sia personale assunto da Ryanair.

Rovesci in tutta Italia: il meteo del 4 e 5 agosto
Nel pomeriggio rapido aumento delle nubi cumuliformi sui monti, rovesci o temporali diffusi sul comparto prealpino, in particolare sulle Orobie, poco nuvoloso in pianura.

Ryanair ha risposto dicendo che le richieste avanzate erano "inutili", elencando i benefici di cui l'equipaggio già gode. Sono già stati cancellati in anticipo sette voli in partenza (il Bruxelles Charleroi delle 8.15; il Dusseldorf Weeze delle 8.35; il Berlino Shoenefeld alle 9.35; il Bruxelles Charleroi delle 15.55; il Berlino Shoenefeld delle 19.20, lo Stoccolma Nykoping delle 20.50 e il Francoforte delle 21), e i corrispondenti sette in arrivo (da Charleroi alle 7.50; da Dusseldorf-Weeze alle 8.10; da Berlino Shoenefeld alle 9.10; da Charleroi alle 15.30; da Berlino alle 18.55; da Stoccolma Nykoping alle 20.25 e da Francoforte alle 20.35).

"Ryanair è già impegnata in intense trattative con i sindacati nazionali in tutta Europa durante le quali queste e altre questioni sono in corso di negoziazione e abbiamo già concluso accordi nel Regno Unito e in Italia", ha detto un portavoce.

La compagnia aerea intanto ha annunciato un aumento del 10 per cento dell'utile a maggio e ha promesso di far fronte a qualsiasi azione di sciopero.

Share