Pjanic non lascia ma raddoppia: rinnovo e ingaggio ritoccato

Share

Il regista della Juventus, infatti, è da molte settimane al centro di voci di mercato, ma per ora nessuno dei club interessati ha lanciato l'affondo decisivo.

Calciomercato Juventus: nonostante l'arrivo di Cristiano Ronaldo, è tutt'altro che chiuso il mercato bianconero. Il bosniaco e Thiago Alcantara sarebbero i due candidati principali a raccogliere l'eredità di Modric nello scacchiere di Lopetegui, con i bianconeri che si priverebbero comunque del loro faro solamente per una proposta economica vicina ai 100 milionidi euro. Il Pipita ha dovuto fare le valigie mentre Pjanic è ritenuto fondamentale da Allegri e per questo motivo il management bianconero è pronto a ritoccargli l'ingaggio passando dai 4,5 milioni attuali ai 6.

Siria, ammazzato lo scienziato sospettato per la produzione di armi chimiche
Il polo scientifico che guidava era sospettato di essere coinvolto nei programmi di armamenti chimici del regime. A Masyaf , secondo gli Stati Uniti , venivano prodotte armi chimiche , tra cui il gas sarin .

Si cerca di trovare una destinazione a Sturaro che ha molte richieste in Premier e che la Juventus cederebbe per circa 15 milioni, Pjaca martedì effettuerà le visite mediche con la Fiorentina, la trattativa è chiusa e si basa un prestito oneroso di 2 milioni con un diritto di riscatto a 21 e e diritto di recompera a favore della Juve a 26.

Si è trattato di un vertice strategico, in attesa dell'incontro già fissato con la Juventus al termine della sessione estiva di calciomercato. Sullo sfondo Pogba. Il francese non convince totalmente.

Share