Dazi: Cina risponde a USA, misure per 16 mld dollari

Share

Si tratta di numeri da capogiro: una misura che vale 16 miliardi di dollari, che entrerà in vigore a partire dal prossimo 23 agosto. La Cina è il più grande mercato mondiale della birra: i cinesi nel 2017 hanno bevuto 45 miliardi di litri di birra, rispetto ai 24 consumati negli Stati Uniti, secondo Euromonitor International. Sono 279 i nuovi prodotti colpiti dalla dogana statunitense, ma gli Usa vorrebbero estendere le nuove tariffe su merci per altri 200 miliardi. I semiconduttori, però, sono stati inclusi. Le tariffe doganali si aggiungeranno a quelle del 25% scattate il 6 luglio scorso per 34 miliardi su 818 articoli Made in China.

Ryanair in sciopero: tutti i dettagli dello stop del 10 agosto
Ryanair ha cancellato quasi 400 voli per venerdì a causa dello sciopero dei piloti in Germania, Svezia, Irlanda e Belgio . Ryanair ha risposto dicendo che le richieste avanzate erano "inutili", elencando i benefici di cui l'equipaggio già gode.

Rimarrà aperta comunque la possibilità di avanzare richieste di esenzione volte a non ledere la Corporate America. Oggi, infatti, le rilevazioni macroeconomiche del mattino hanno alzato il velo su un surplus commerciale della Cina con gli con gli USA in calo del 2,8% dai 28,97 miliardi di giugno a quota 28,09 miliardi di dollari.

Share