Robert Redford dice addio alle scene

Share

"Mai dire mai", ha spiegato, "ma sono giunto alla conclusione che questo sarebbe stato per me il modo migliore per terminare la carriera di attore".

A quasi 82 anni Robert Redford è piuttosto sicuro: il suo prossimo film "The old man and the gun" sarà l'ultimo della sua carriera. A 81 anni si ritira uno dei pochi grandi della generazione che ha fatto la storia del grande schermo negli anni Settanta e Ottanta ancora attivo sulle scene. Mi ritirerò dopo questo film, perché lavoro da quando avevo 21 anni. Mi sono detto: "perché non uscire di scena con qualcosa che di davvero ottimista e denso di positività?", ha rivelato l'attore e regista statunitense due volte premio Oscar.

Nel suo ultimo film, Robert Redford interpreta un personaggio realmente esistito, Forrest Tucker, un criminale esperto rapinatore di banche e artista delle evasioni. Una dichiarazione d'amore e di fiducia nei giovani e nel futuro di un'arte di cui resterà per sempre una leggenda, dietro o davanti alla macchina da presa.

Rovesci in tutta Italia: il meteo del 4 e 5 agosto
Nel pomeriggio rapido aumento delle nubi cumuliformi sui monti, rovesci o temporali diffusi sul comparto prealpino, in particolare sulle Orobie, poco nuvoloso in pianura.

Come regista Robert Redford ha vinto l'Oscar nel 1981 con il film "Gente Comune" e nel 2002 ottenuto un'altra statuetta in riconoscimento alla carriera.

Inoltre Redford ha fondato il Sundance Festival nello Utah, kermesse tra le più influenti nel mondo del cinema.

Share