Skoda Karoq Sportline: a Parigi il SUV dal look sportivo

Share

Il Salone dell'Auto di Parigi si dice pronto a svelare le ultime novità in fatto di motori. Per i due motori più performanti sono di serie sia il cambio doppia frizione DSG a 7 rapporti e la trazione integrale, mentre sulle versioni da 150 CV sono entrambi disponibili come optional. Così come la versatile OCTAVIA SCOUT e il grande SUV KODIAQ SCOUT, questa nuova variante SCOUT di KAROQ offre di serie la trazione integrale 4x4 a controllo elettronico e un'estetica specifica che ne accentua la vocazione avventurosa. In aggiunta, il sottoscocca interamente carenato mette al riparo da eventuali inconvenienti quando si guida su terreni particolarmente accidentati. Ad evocare ancora di più lo spirito avventuroso un'estetica potente e dinamica grazie a specifici dettagli in color antracite uniti a elementi cromati.

Liverpool-Napoli: diretta tv e streaming dell'amichevole su Mediaset Premium e TimVision
Klopp opta per il 4-3-3 con l'esordio tra i pali dal primo minuto per l'ex portiere della Roma Alisson . In avanti il tridente offensivo sarà formato dai velocisti Salah e Mané e dalla prima punta Solanke.

Skoda Karoq Sportline beneficia di un kit estetico che porta in dote paraurti sportivi, cerchi in lega da 18 pollici "Mytikas" con finitura spazzolata e verniciata in nero lucido (o in opzione queli da 19 pollici "Vega") loghi Sportline in corrispondenza dei parafanghi anteriori, vetri oscurati, modanature e barre sul tetto nere lucide. Di serie anche il volante multifunzione, la pedaliera in metallo e il pacchetto Led che include l'Ambient Lighting per scegliere la colorazione preferita per l'abitacolo. Il modulo LTE e l'hot-spot Wi-Fi consentono ai passeggeri di essere sempre on-line. Su richiesta è possibile ordinare il Virtual Cockpit - il quadro strumenti digitale - e un sistema automatizzato per l'apertura e la chiusura del portellone posteriore. Come tutte le ŠKODA, KAROQ SCOUT offre diverse soluzioni Simply Clever per la gestione dello spazio. Non mancherà un piano di carico variabile per il vano bagagli e varie reti a bordo, disposte strategicamente, per riporre piccoli oggetti.

Share