Allerta Escherichia Coli nella fontina: i lotti ritirati

Share

Di tali verifiche, l'ultima ha riguardato la Fontina DOP Terre d'Italia, all'interno della quale sono state trovate tracce di Escherichia Coli. Il formaggio è stato infatti ritirato dal mercato dal Ministero della Salute perché potrebbe contenere il pericoloso batterio Escherichia Coli.

Il Ministero della Salute ha ordinato il richiamo del lotto numero L171 in via del tutto precauzionale, su indicazione dello stesso produttore a seguito di controlli a campione.

Forte ondata di caldo in arrivo, la più lunga dell'Estate 2018
Il caldo afroso nordafricano non darà tregua neppure la settimana prossima, quando l'anticiclone raggiungerà il suo apice . Qualche temporale anche sull'Appennino laziale, toscano, emiliano e su Alpi e Prealpi (molto localizzati e non forti).

Il Ministero della salute evidenzia il "rischio microbiologico per presenza di escherichia coli STEC".

Alcuni ceppi di Escherichia Coli possono produrre tossine pericolose per la salute degli esseri umani causando una grave forma di diarrea emorragica. Prodotto dalla Cooperativa Produttori Latte e Fontina di Saint-Christophe (Aosta) in fette preimballate da 250 grammi di peso circa, riporta come data di scadenza il 19 agosto 2018. Questi sintomi si presentano solitamente 12-72 ore dopo aver mangiato l'alimento contaminato. Nel caso in cui abbiate acquistato questo prodotto riportatelo presso il punto vendita per ottenere un cambio o un rimborso.

Share