Conte, stop al contratto per l'Airbus voluto da Renzi

Share

Il leader dei 5 stelle ha anche stigmatizzato il comportamento dell'ex premier precisando: "è inutile minimizzare dicendo che sono pochi soldi: in questo paese un presidente del Consiglio compra un aereo da 150 milioni di euro e ci vuole montare la camera da letto e la doccia e finché non gliela montano non lo usa". "È un capriccio a cui rinunciamo volentieri".

Il premier Giuseppe Conte annuncia di voler "rescindere il contratto di leasing dell'aereo Airbus A340-500, acquistato in passato" dal governo Renzi "per i voli di Stato". "Era per le missioni internazionali delle imprese e non ci ho mai messo piede".

Un Airbus A340-500, del valore di 27 milioni circa, ma non si tratterebbe di un veicolo di pregio visto che dal 2008 non è più in produzione. Di Maio ha scritto un decreto che licenzierà 80mila persone: "parli di quello, non delle bufale", attacca l'ex premier. Io non ci ho mai messo piede. Nel giorno in cui peraltro i ministri Trenta, Toninelli e Di Maio, stracciano il contratto che Alitalia e Etihad firmarono 3 anni fa per il leasing di quello che i pentastellati chiamano "Air force Renzi". Le varie sensibilità sono esplose alla nomina dei componenti della segreteria da parte di Martina quando, nelle infuocatissime chat renziane, si andava dal "chi se ne frega tanto stanno in carica fino a dicembre" ai commenti più duri di chi dice che "a questo punto è caduto anche anche l'ultimo velo, usciamo dal partito". Oggi però Di Maio e Conte -all'unisono - parlano di nuovo 'dell'aereo di Renzi'. "E non sapendo come cambiare discorso, rilancia le vecchie bufale di un tempo".

Legionella, individuati due campioni positivi a Bresso
Si sconsigliano diffusori a spruzzo per irrigare i giardini, così come di lasciare esposte al sole le canne d'irrigazione. Inoltre "da un esame rapido che dice sì o no è emerso che nella "fontana del mappamondo" c'è la legionella ".

Insomma, spiega il capo del Governo, una "operazione del tutto vantaggiosa", visto che soli 8 anni di noleggio sarebbero venuti a costare ben 150 milioni di euro. Il vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico su Instagram è gaudioso: "L'epoca dei privilegi è finita". Peraltro, nella realtà dei fatti, l'Air Force Renzi ha compiuto finora un solo, mesto viaggio: per trasportare niente poco di meno che l'ex sottosegretario Ivan Scalfarotto in missione a Cuba.

Hanno bisogno di bufale per andare avanti. Se non l'avessero dato a Renzi lo avrebbero rottamato. Se poi gli chiedi qualcosa, rispondono: "ma non é mia, é in leasing..." magari perché il leasing la banca glielo ha fatto a gratis, aggiungiamo noi.

Share