In arrivo il maltempo: forti temporali e grandine tra oggi e sabato

Share

Bassa probabilità di temporali forti su ABD con possibili allagamenti localizzati e danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti.

LA SITUAZIONE: sarà un fine settimana all'insegna di ripetuti passaggi perturbati sulla nostra regione.

Nel corso della mattinata di domani 21/07, le precipitazioni tenderanno a divenire più diffuse su gran parte di Alpi, Prealpi e media-alta pianura, con rischio di Temporali Forti in graduale diminuzione. Ma sabato e domenica potrebbero arrivare nuovi temporali.

Evoluzione meteo per il pomeriggio odierno Sabato 21 Luglio

ANTICICLONE AFRICANO AL CENTRO SUD - Al Centro Sud invece continuerà a dominare l'alta pressione africana con un tempo perlopiù soleggiato, eccetto per qualche nota instabile su Alta Toscana, Nord Marche e Romagna. "I Vigili Urbani provvederanno poi ad avvisare il Dirigente dell'area Risorse ambientali Smart City e Innovazione che avviserà il reperibile di turno della protezione civile, che oltre a dare immediate informazioni sul comportamento da adottare, predisporrà, per chi ne farà richiesta, l'eventuale trasferimento di persone presso le aree di accoglienza individuate dall'Area Sanità ed Assistenza sociale e veterinaria".

Si evidenzia tuttavia ancora la possibilità di locali piogge molto intense e persistenti, sia sui settori alpini che di pianura. Dopo i primi temporali del pomeriggio, che già avevano causato grandinate e disagi (come ad esempio in Veneto), è giunto il primo intenso fronte freddo da ovest che proprio in questi minuti sta scorrendo sulle regioni settentrionali. Tali fenomeni possono determinare criticità idrologiche per temporali gialle sui bacini piccoli e medi.

Roma, Monchi: "L'offerta per Alisson era irrinunciabile. Ma restiamo ambiziosi"
Passare da Alisson a Olsen è un rischio, ma chiunque sarebbe arrivato al posto del brasiliano sarebbe partito da sconfitto. Roma seconda forza. "Non cambia dire essere la prima, la seconda o la terza, voglio fare la squadra più forte possibile".

Share