Gb: avvelenamento Skripal, identificati autori… Sono tutti russi

Share

Sergei Skripal - un ex agente segreto russo che per anni aveva lavorato come spia per il Regno Unito - e sua figlia Julia erano stati trovati accasciati su una panchina di Salisbury, in Inghilterra, il 4 marzo scorso. Le immagini, riprese dalle telecamere a circuito chiuso presenti nelle strade della cittadina britannica, avrebbero consentito di individuare i possibili autori che sarebbero di nazionalità russa. "Gli investigatori credono di avere identificato i presunti colpevoli dell'attacco con Novichok attraverso le telecamere di sorveglianza ed hanno fatto un controllo incrociato con le registrazioni di persone che sono entrate nel paese in quel periodo".

Pjaca, tentativo del Genoa ma la Fiorentina resta in pole
Con le cessioni possiamo ricavare un tesoretto da reinvestire sul mercato . Ci vorrà un po' di più ma secondo me la Fiorentina avrà lo stadio ".

La polizia locale ha identificato, secondo quanto riferito dai media nazionali citando fonti di Scotland Yard, i presunti responsabili del tragico gesto. Gli inquirenti, scrive invece il Guardian, ritengono che numerosi russi siano coinvolti nel tentativo di avvelenamento. La moglie Dawn Sturgess è morta qualche giorno fa, mentre il marito, Charlie Rowley, si è salvato e dopo esser stato in fin di vita. Londra ha giudicato "altamente probabile" una responsabilità di Mosca e ha scatenato una crisi che ha portato a reciproche espulsioni di centinaia di diplomatici, che hanno coinvolto per solidarietà diversi Stati occidentali.

Share