Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Scambio Callejon-Suso? Non mi risulta…"

Share

Con Sarri si era adattato al ruolo di falso nove, ora deve ritornare ad occuparsi della zona di competenza perché Milik non si tocca. Quel "non lo dico certo a voi" riferito ad una eventuale punta in arrivo è stato più che un concetto chiaro: il Napoli al momento è concentrato altrove, il reparto offensivo ha elementi a sufficienza per valutarne alternative tattiche e schemi. Dall'8 agosto in poi avremo circa due settimane per cercare dove piazzare i giocatori che Ancelotti non reputerà ottimali al suo gioco.

Groenlandia: iceberg si arena nei pressi di un villaggio
Le autorità sono in massima allerta anche perché gli esperti affermano di non aver mai visto un iceberg così grande prima d'ora. La montagna di ghiaccio è andata alla deriva finendo per arenarsi di fronte all'isolotto.

Come riporta Il Corriere della Sera, a meno di clamorose sorprese, Suso vestirà ancora la maglia rossonera. Ma, soprattutto, è fondamentale per Gennaro Gattuso. I Blues, infatti, sarebbero molto interessati allo spagnolo del Milan e davanti ad unofferta molto ricca, i rossoneri potrebbero pensare di dare la priorità alla maggiore liquidità rispetto allo scambio con Callejon. Scippare Suso ai Blues sarebbe un ulteriore sgarbo all'ex tecnico e il desiderio di compierlo è alto anche se il patron mai lo ammetterebbe. L'ex trainer di Bayern Monaco e Real Madrid vuole calciatori bravi tra le linee e, in questo senso, Suso si lascia sicuramente preferire rispetto a Callejon.

Share