Trump punta su Putin, 'è l'Europa il nostro nemico'

Share

Il presidente americano in particolare infiamma gli animi affermando alla vigilia dell'incontro che il vero "nemico" dell'America dal punto di vista commerciale è l'Europa.

Immediata la replica del presidente del Consiglio europeo Donald Tusk: "L'America e l'Ue sono i migliori amici. Chiunque dica siamo nemici diffonde fake news". Il vertice di oggi avviene dopo che il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha incriminato 12 cittadini russi con l'accusa di interferenze nelle elezioni americane a danno della Clinton, l'avversaria democratica di Trump alle presidenziali.

Trump cerca così nuovi alleati, una circostanza confermata anche a seguito dell'incontro con la premier inglese Theresa May a cui avrebbe detto di fare causa all'Ue e non fare negoziati sulla Brexit. Ciò che il presidente ha detto è stato anche: "'Non andare via, non allontanarti dai negoziati, altrimenti rimani bloccata'".

A rivelarlo la stessa May parlando alla Bbc.

Bari e Cesena sono fallite: scaduto il termine. Serie B, che disastro
La società romagnola ha comunicato di aver aderito all'istanza di fallimento avanzata dalla Procura della Repubblica di Forlì. A questo punto, salvo sorprese dell'ultimora, anche il Bari si avvia verso il fallimento.

Donald Trump ha descritto la Ue come un "nemico" degli Usa in un'intervista alla Cbs registrata ieri.

Un giornalista è stato portato fuori a forza dalla sala della conferenza stampa congiunta di Donald Trump e Vladimir Putin, nel palazzo presidenziale finlandese a Helsinki, poco prima che i due leader cominciassero a parlare.

"Non sono previste dichiarazioni".

Share