Mondiali, Pelé incorona Mbappé: "Benvenuto nel club, se continui così però…"

Share

Secondo il centrocampista del Real Madrid, "il momento cruciale del match" è stato il rigore per fallo di mano che ha portato al vantaggio di 2-1 per la Francia. Di seguito tutti i premi individuali dei Mondiali 2018 di calcio. Alle sue spalle Eden Hazard (Belgio) e Antoine Griezmann (Francia). Gianni Infantino ha premiato i ragazzi di Didier Deschamps ma sono stati assegnati anche i premi individuali, gli awards di contorno che per alcuni sono anche di consolazione. "Benvenuto nel club, Mbappé: è bello avere un po' di compagnia".

Chi potrebbe insidiare il titolo all'attaccante francese è un altro attaccante francese, Kylian Mbappé, passato nel giro di un anno dall'essere considerato un acquisto esagerato da parte dei soliti spendaccioni del Paris Saint-Germain all'erede designato dei più grandi di sempre. Al playmaker spagnolo non servì neanche segnare il gol decisivo nella finale dei Mondiali vinti dalla sua Spagna per prendersi il Pallone d'Oro, assegnato invece in quell'occasione a Leo Messi.

Downton Abbey, ufficiale: il film si farà
Nel 2015 si è conclusa l'ultima stagione, ma sin da subito visto il clamoroso successo si era parlato di un ritorno. Con ben 69 nominations, è stata la serie televisiva non americana più nominata nella storia degli Emmy.

Il più bel gol Mbappé non lo ha segnato in campo, anche se ne ha realizzati di fantastici e pesantissimi nel primo Mondiale della sua carriera, ma fuori.

Share