Razzisti scatenati sui social: "Non ha vinto la Francia, ha vinto l'Africa"

Share

I transalpini, per la terza volta nell'atto conclusivo, partono coi favori del pronostico. La squadra di Didier Deschamps era tra le candidate al successo finale alla vigilia ed ha mantenuto le attese mettendo in mostra solidità, compattezza e tanta qualità. Sono in pochi, a leggere il flusso degli utenti, quelli che usato lo stesso concetto in chiave opposta: "Chi glielo dice a Salvini che ha vinto l'Africa?".

"Domani serviranno sicurezza, serenità e concentrazione. Mbappé? Lo sto gestendo al meglio, e quando lo critico lo faccio solo per il suo bene: è un ragazzo intelligente". "Ogni calciatore sogna di giocare una finale dei Mondiali, non c'è niente di più bello" ha infine detto Deschamps, assolutamente voglioso di una rivincita a livello internazionale. "Nella grandi competizioni conta più il collettivo, e lui è una grande espressione del collettivo".

Un gol di Umtiti nel primo tempo basta ai transalpini per piegare il Belgio che prova a reagire na non ha la forza di trovare il pareggio

O nella leggenda, come terzo a vincere il Mondiale da ct dopo averlo fatto da giocatore, dopo Beckenbauer e Zagallo, oppure sportivamente all'inferno, a causa della seconda sconfitta su due finali da selezionatore in due anni. "In ciascuna delle nostre partite, abbiamo affrontato questa situazione con avversari che avevano più esperienza di noi". Siamo passati attraverso momenti difficili - prosegue il ct, subentrato a Cacic al termine delle qualificazioni -: 10 anni fa giocavamo in stadi vuoti perchè eravamo squalificati, e questo ci ha temprato.

Buffon, che brutto esordio con il Psg
In particolare l'ex portiere della Juventus ha subito il primo gol dopo soli 5' su rigore da lui stesso provocato . Non inizia con il piede giusto l'avventura di Gigi Buffon con la maglia del PSG .

Share