Continua il dominio di Marquez al Sachsenring

Share

Con la vittoria ad Assen Marc Marquez ha staccato gli avversari nella classifica mondiale e in Germania il campione spagnolo è apparso subito competitivo. Resta l'incognita della scelta delle gomme per la gara: Ducati ha accusato un consumo maggiore del solito e non è stata la sola a soffrirne. La diretta tv è su Sky Sport MotoGp HD, canale 207. Differita gara in chiaro su Tv8, canale 8 del digitale. "Petrucci? Sono sempre gli stessi piloti che lo fanno, non è vietato e va bene così".

Continua il dominio di Marquez al Sachsenring

La Ducati di Lorenzo ha comunque ottenuto un buon risultato con il 3° posto. Vinales e Rossi hanno provato a limitare i danni con una Yamaha non particolarmente brillante in questo periodo dell'anno, Suzuki deludente dopo gli acuti nelle libere: Iannone ha chiuso in ottava posizione, Rins in undicesima. Per me particolarmente, perché sono un po' più aggressivo sugli pneumatici rispetto agli altri. "Oggi molto meglio. Abbiamo migliorato il bilanciamento della moto e l'accelerazione, usando l'elettronica - ha commentato Rossi - Il nostro ritmo non è fantastico, ma nemmeno così male". Se torniamo indietro di dodici mesi e qualcosa di più (in Germania si gareggiava già ad inizio luglio nel 2017) troviamo infatti una gara praticamente perfetta per Marc Marquez, partito dalla pole position e vincitore alla domenica con oltre tre secondi di vantaggio sul più immediato inseguitore, che a sorpresa fu il padrone di casa Jonas Folger, che con quel secondo posto casalingo si regalò la più grande soddisfazione della propria esperienza in MotoGp. Invece, niente da fare per Petrux contro il principe di Sassonia.

Nato, Trump agli alleati: "Dovete raddoppiare le spese per la Difesa"
In realtà la due giorni di Bruxelles sembra aver soltanto confermato che i rapporti tra Usa e Ue appaiono sempre più difficili.

Share