Perisic-Mandzukic: Croazia, la finale del Mondiale è tua. Continua la maledizione inglese

Share

La squadra di Zlatko Dalic - che aveva avuto la meglio ai quarti dei padroni di casa della Russia mentre gli inglesi di Southgate avevano steso la Svezia con un secco 2-0 - è andata in gol con Perisic e Mandzukic, che ai supplementari ha regalato ai balcanici la prima finale mondiale.

Subito avanti dopo 5' grazie a una magistrale punizione di Trippier - al primo gol con la maglia del suo Paese - l'Inghilterra nel primo tempo ha fatto la partita, mettendo pressione senza però riuscire a trovare il colpo del ko contro un avversario apparso in difficoltà. A tutti quelli che sanno che è solo l'inizio.

Modric guastafeste: "Ronaldo non andrà alla Juve"
Penso che resterà, questa però è semplicemente la mia opinione, per il resto non so nulla. "Non lo vedo in un'altra squadra".

La nazionale croata ha provato ad essere più decisa nel forcing offensivo, buona occasione per Perisic dal limite con Walker che si è immolato sulla sua conclusione ma Pickford non ha dovuto operare molte parate fino al pareggio di Ivan Perisic che ha anticipato il diretto marcatore con un'acrobazia e ha infilato in rete.

E' la Croazia la seconda finalista dei Mondiali. La finalissima sarà così Francia-Croazia, che si giocherà domenica sera. La Croazia, invece, si stringe intorno alla classe di Modric, faro di un gruppo che comprende anche Perisic, Mandzukic e Rakitic, elementi di esperienza e qualità per rinverdire i fasti di Francia '98 e puntare ad una clamorosa vittoria.

Share