Jeremy Renner confermato per il Reboot di Spawn

Share

Il personaggio, che sarà uno dei protagonisti principali del nuovo cinecomics, sarà interpretato da Jeremy Renner.

Spawn sarà un cinefumetto sui generis scritto e diretto dall'autore del fumetto stesso, Todd McFarlane.

Renner interpreterà il detective Twitch Williams, un personaggio estremamente intelligente e intuitivo, animato da un'immensa ammirazione per i poteri demoniaci posseduti da Al Simmons, di cui diventerà prezioso alleato.

Il Real Madrid ha scelto Hazard: sarà l'erede di Cristiano Ronaldo
Sulle colonne di Tuttosport spunta il patto con Florentino Perez per liberarsi. Questione di facciata e di via d'uscita, non di sostanza.

Come regista debuttante, volevo circondarmi del talento e delle persone più abili disponibili. Sono stato abbastanza fortunato da avere Jason Blum e poi Jamie Foxx e sapevo l'importanza di questo agente di polizia, Twitch Williams. Avevamo bisogno di una persona molto forte perché sarà il volto del film. Ho usato ancora una volta il mio ingenuo approccio a Hollywood e ho detto 'iniziamo dall'alto e poi andiamo verso il basso'. Jeremy era là in cima. Sono un suo grande fan [.] Jeremy è in grado di interpretare questo personaggio nella maniera in cui l'ho immaginato. Cercavo uno che assomigliasse a qualcuno che avete già incontrato, uno che rendesse il dolore di un essere umano qualunque. Era la mia prima scelta, così come Jamie. Nel film Twitch si allea con Spawn per rintracciare i responsabili della morte della figlia; insieme a loro dovrebbe esserci anche il collega di Twitch, Sam Burke, anche se per ora non si fa alcun nome per il suo casting. Il personaggio finisce per lavorare con l'antieroe nella storia.

Spawn, per essere realizzato, avrà bisogno di un finanziatore disposto a investire circa 10-12 milioni di dollari, potendo però contare su un potenziale franchise e sul sostegno di due star come Renner e Fox.

Share