Roma, Monchi: "Chiesa? Mi piace, ma non c'è possibilità"

Share

"Io sono contento, tanto". Se uscirà qualcuno dei centrali?

Sulle tante offerte. "Ci sono momenti positivi, con più fiducia, e qualcuno più difficile". In una stagione lunga avere la possibilità di avere tanti difensori non mi sembra un problema. So che nessuno mi crede ma non è arrivata nessuna offerta per lui. Marcano è il primo acquisto spagnolo che faccio dal mio arrivo a Roma, è qualcosa di speciale, anche per le sue qualità, che conosco bene. Se dovesse arrivare agiremo come per qualsiasi altro giocatore: "la studieremo, e poi decideremo". Ed è proprio per questo che Monchi lo considera un po' come l'undicesimo acquisto di questa sessione di mercato: "E' tornato ad un livello fisico molto buono - dice il ds -". Era un po' una mia paura quando giocavo. "Ma le prime sensazioni sono buone, e' un buon gruppo e ci sono le basi per fare un'ottima stagione", ha aggiunto lo spagnolo. Monchi glissa: "Questa è una domanda con trucco". Fare un nome tra Ziyech o Berardi significherebbe dare l'impressione di essere un ds un po' scarso. Mancano ancora 40 giorni alla chiusura. E' un ragionamento piccolo.

Battezzato Louis, terzogenito di William e Kate: la Regina grande assente
James's Palace di Londra , lo stesso luogo in cui è stata battezzata Meghan Markle prima del matrimonio con Harry . Sarà la prima uscita ufficiale del principe, che dopo la nascita non è mai stato visto in pubblico.

Pellegrini rimarrà: "Ho letto con piacere le sue dichiarazioni fatte a Villa Stuart, il fatto che non abbia intenzione di partire è motivo d'orgoglio, così come l'avere in squadra le prossime mezzali della nazionale italiana".

"Ho scelto la Roma perché la ritengo il miglior progetto per me". Ma quando il calciatore vuole venire, tutto è più semplice. Non so quale sarà la coppia di difensori titolari, ora dobbiamo solo lavorare. Speriamo che torni dal Mondiale per fare una stagione almeno alla pari di quella dell'anno scorso. Dobbiamo essere contenti di quello che abbiamo, c'è qualità, abbiamo diversi tipi di giocatori, siamo forti, ma non c'è bisogno di paragonarsi agli altri. Non c'è una vera e propria deadline per le uscite dei big: "Non posso dire "fino al 4 agosto..." ma tutto ha un tempo, è logico", ma c'è sempre tempo per chiudere in bellezza: "Chiesa mi piace, ma è della Fiorentina". Come ho detto sabato, la Roma è una grande squadra.

Share