Ronaldo alla Juve, le tv estere sono interessate alla Serie A

Share

E' un assordante silenzio e un frenetico immobilismo quello che aleggio su Torino sull'affare Ronaldo alla Juventus.

Una vera e propria esplosione di ricerche correlate alla situazione di Cristiano Ronaldo, il cui passaggio dal Real Madrid alla Juventus sembra ormai alle porte. Si sente tradito dal Real e non intende ascoltare alcun'altra proposta: lui si vede già con la maglia bianconera addosso, per la gioia degli inebriati tifosi della Signora, che non vedono l'ora di correre in massa a Caselle per dargli un caloroso benvenuto. Indiscrezioni, notizie incalzati e costanti conferme.

Le speranze di Florentino Perez di trattenere Cr7 si sarebbero infrante di fronte alla ferma volontà del giocatore di lasciare la Spagna.

Milan, Gattuso: "Zaza? Così ho già Cutrone. Ci prepariamo per l'Europa"
Servono caratteristiche sia tecniche che umane, quando si spendono 50-60 milioni si trascurano l'aspetto caratteriale. Una cosa ve la posso assicurare: il Milan non andrà a proporre i suoi giocatori o a svendere i big sul mercato.

Dell'entourage juventino nessuno parla. Ed è questa la prima certezza. Frase choc che ha aperto mille scenari, ultimo dei quali di un suo trasferimento alla corte di Max Allegri e che adesso è la più reale e concreta. Semplicemente vuol tutelare il suo patrimonio, difficile dargli torto. Qualcuno deve avergli riferito che Paolo Savona non è diventato ministro dell'Economia, ma, a scanso di equivoci, non succede, ma se succede...

Dunque, il fuoriclasse portoghese si troverebbe a pagare una quota fissa di 100 mila euro per i redditi esteri "indipendentemente dal Paese in cui questi redditi sono prodotti o se provengano da società estere interposte". Sarebbero già stati mobilitati gli steward per una presentazione lampo sabato 7 luglio. Inservienti per contenere la folla che si riverserà, un po' come accadde per Higuain. Manca soltanto l'annuncio ufficiale per il grande colpo del secolo. Si va dai 595 euro per un posto in curva per tutte le 19 partite casalinghe (con il diritto di prelazione in Champions e Coppa Italia) ai 2000 della tribuna est primo anello per vedere (forse) le magie di Ronaldo live a una decina di metri ...

Share