Modric guastafeste: "Ronaldo non andrà alla Juve"

Share

Ha trascinato la sua Croazia in semifinale dei Mondiali, ma il tema all'ordine del giorno resta il possibile trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juve. Il centrocampista nativo di Zara ha condiviso lo spogliatoio del Real Madrid con il fuoriclasse portoghese nelle ultime stagioni, vincendo diversi trofei in Spagna e in Europa, e ovviamente non può non augurarsi di poterlo fare anche nella prossima annata, nonostante siano sempre più insistenti le voci che danno CR7 ad un passo dalla Juventus.

"Vedremo gli sviluppi - ha raccontato il croato le cui parole sono state riportate dal Sunday Express - ma non credo che se ne possa andare da Madrid".

Giappone, giustiziati sette responsabili dell'attentato al sarin del 1995
I fumi fuoriuscirono dalle borse e la tossina colpì le sue vittime in pochi secondi, causando soffocamento e vomito. La prima esecuzione di venerdì è stata quella del leader del gruppo, e della setta, Shoko Asahara .

Come riportato da "La Gazzetta dello Sport", sull'argomento Luka Modric avrebbe così affermato: "Ora vediamo cosa succede, io personalmente penso che resterà al Real Madrid". Anche Devor Suker, ex giocatore del Real e attuale presidente della federcalcio croata gli ha fatto eco: "No, Cristiano Ronaldo non andrà via dal Real Madrid". Penso che resterà, questa però è semplicemente la mia opinione, per il resto non so nulla. "Non lo vedo in un'altra squadra".

Share