Mondiali: Mancini, vedo solo Brasile superiore a noi

Share

La mancata qualificazione è stata devastante, è vero, ma abbiamo giocatori giovani molto interessanti che cercheranno e cercheremo di fare bene per andare agli Europei. Dobbiamo avere entusiasmo e tutta la nazione deve remare dietro la Nazionale perché quello che è successo quest'anno non deve più accadere. "Donnarumma, Meret, Caldara, Pellegrini, Chiesa, possono crescere tanto, spero che possano giocare molto nei loro club". Il ct della nazionale guarda al futuro e indica i magnifici quattro che di sicuro porterà agli Europei. E viste le squadre all'opera, è un pensiero che condivido: "è un dispiacere guardare un Mondiale senza l'Italia". Dobbiamo cercare di qualificarci per gli Europei e dobbiamo cercare di avere una squadra che possa puntare alla vittoria.

Caso di dengue all'Isolotto, scattata la disinfestazione
La malattia è causata indifferentemente da uno dei quattro virus dengue , tra loro molto simili (DENV 1, DENV 2, DENV 3 e DENV 4). Le larve di zanzare si sviluppano, infatti, solo in presenza d'acqua, ragione per cui il miglior trattamento è quello preventivo.

Le porte aperte ai senatori, a cominciare da Daniele De Rossi, che ha dato la disponibilità a vestire ancora la maglia azzurra: "Insieme ai giovani abbiamo bisogno anche di gente più esperta come Lele". Per ora è la cosa che mi piace di più. Poi penseremo al prossimo Mondiale. Su quali calciatori punterò ad Euro 2020? Si parla naturalmente anche di Mario Balotelli: "Io unico allenatore che è riuscito a capirlo? Balotelli potrebbe tornare in Italia, l'ho visto molto motivato a riprendere il suo posto ad alti livelli, ma oggi come ieri dipende tutto dalla sua testa". Scherzi a parte -ha detto Mancini- l'ho trovato bene, disponibile e con voglia di lavorare. "Su Buffon? Se un giorno avremo bisogno di Gigi, penso che lui sia disponibile e noi saremo contenti". "Ci sono nazionali organizzate e preparate ma i giocatori italiani non sono assolutamente da meno".

Share