Juventus, aspettando Ronaldo: ecco quanto vale il brand Cr7

Share

Oggetto del dibattito, ovviamente, il futuro dell'asso portoghese. Un altro giornalista, Massimo Brambati, ieri ha dichiarato che già nella prossima settimana potrebbe arrivare l'annuncio della chiusura di questa trattativa. Oggi, come riferisce Agipronews, addirittura si è scesi a 1.75, mentre la permanenza all'ombra del Bernabeu è data a 2.25. Mendes non si trovava in Spagna ma ha comunque raccolto la chiamata, arrivando in serata in aereo nella Capitale spagnola e fissando per giovedì il faccia a faccia che porterà Perez a ribadire la volontà di offrire il rinnovo del contratto al suo assistito: in caso contrario, scorreranno davvero i titoli di coda sulla storia tra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid. Un messaggio che ad alcuni tifosi juventini ha fatto ipotizzare stuzzicanti risvolti di mercato, ma che molto più probabilmente è semplicemente riferito alle imminenti vacanze che potrebbe trascorrere con il figlio. Lo stipendio di Ronaldo è stimato in 30 milioni netti all'anno, cioè a circa 55 milioni di euro con le tasse. Deve necessariamente esserci anche un piano di business che preveda una crescita economica per la Juventus, che è pur sempre una società con azionisti.

Sul versante Juve bocche cucite, anche se il dg Beppe Marotta, intercettato dalle telecamere di Sky a Milano, nei pressi del quartier generale bianconero di Palazzo Parigi, alla domanda su Cristiano si è limitato a sorridere - un sorriso un po' tirato - preferendo un no comment: "Non parlo.". Per fare un paragone, i due giocatori più pagati della Juventus, Gonzalo Higuain e Paulo Dybala, costano 32 e 18,5 milioni.

Meteo Italia. Caldo intenso fino a venerdì al Centro-sud
Colpo di coda dell'anticiclone africano, che produrrà meteo stabile al Centro-Sud, con ancora ulteriore accentuazione del caldo . Sole e temporali si intervalleranno anche per i giorni a seguire.

Insieme alle notizie sul presunto trasferimento di Ronaldo alla Juventus è emersa un'altra teoria: che Ronaldo stia solo facendo finta di volersene andare, per guadagnare più potere contrattuale e peso nel Real Madrid.

Share