Meteo Italia. Caldo intenso fino a venerdì al Centro-sud

Share

Le regioni settentrionali però resteranno ai margini dell'alta pressione e anzi già a inizio settimana è previsto il ritorno dell'instabilità, con qualche temporale lunedì sulle Alpi, ma da martedì possibile anche in pianura.

Sole e temporali si intervalleranno anche per i giorni a seguire.

Colpo di coda dell'anticiclone africano, che produrrà meteo stabile al Centro-Sud, con ancora ulteriore accentuazione del caldo. Temperature notturne anch'esse in rialzo un po' ovunque.

Giovedì spesso instabile al Nord con rovesci e temporali diffusi su Alpi e Prealpi ma localmente anche sulla Val padana; fenomeni meno probabili solo su Romagna e Liguria. Gli acquazzoni così improvvisi e intensi causano disagi e danni: nelle zona est della provincia di Milano, ad esempio, si sono verificati allagamenti e rami di alberi si sono spezzati a causa del forte vento.

Pontida, Salvini: "Trasformerò la Lega in una forza internazionale"
A Pontida " presente anche il segretario del Psd'az eletto al Senato nelle liste della Lega ". Sono il ministro di tutti e cercherò di dare una mano a tutti.

Precipitazioni. In montagna probabilità alta (75-100%), in diminuzione alla sera; in pianura probabilità medio-alta (50-75%) al mattino, medio-bassa (25-50%) in seguito; si tratterà di piogge sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale.

Previsioni meteo per domenica.

Fase calda che si concluderà gradualmente sull'Italia. L'area più a rischio è, come detto, quella del Nord-Est. Al Nord si potrà registrare una lieve risalita termica. In sostanza il bel tempo andrà avanti anche nella prima parte della settimana, con caldo moderato più accentuato sui versanti tirrenici e poi di nuovo al Centro-Sud.

Share