Il figlio di Tina Turner si è suicidato. Aveva 59 anni

Share

Terribile lutto per la cantante Tina Turner.

Raymond Craig Turner, figlio di Tina Turner, è morto suicida a 59 anni.

La causa del decesso, riferisce Tmz sarebbe una ferita d'arma da fuoco che l'uomo si sarebbe autoinflitto. Cinquantanove anni, lavorava come agente immobiliare a Beverly Hills.

Toto Cutugno, malore in Belgio. "Ricoverato in ospedale per un problema cardiaco"
L'artista avrebbe dovuto esibirsi il 30 giugno scorso a Seraigne in Belgio , ma la performance è saltata mettendo in apprensione i tanti fan.

Secondo quanto riportato dalla polizia californiana, il suo corpo senza vita è stato ritrovato all'interno del suo ufficio. Tina, che nelle stesse ore si trovava a Parigi per assistere alle sfilate dell'Alta Moda, ha anche un altro figlio, Ronnie Turner, 57.

Dal 1995 la Turner vive in Europa con il tedesco Erwin Bach.

La cantante di Proud Mary l'aveva avuto a 18 anni, e poi Craig era stato adottato dal suo secondo marito Ike Turner, dopo il loro matrimonio del 1962. Ed Winter, capo assistente del coroner della contea di Los Angeles, ha confermato che la sua morte è stata riportata come suicidio, tuttavia è previsto un esame post-mortem.

Share