Cristiano Ronaldo alla Juventus? Arriva la conferma dalla Spagna

Share

Conferme su conferme, la trattativa tra Cristiano Ronaldo e la Juventus va sempre più avanti.

Per quanto riguarda le trattative con il Real Madrid, va detto che Cristiano Ronaldo ha una clausola da 1 miliardo di euro e per i madrileni la cifra non è negoziabile.

La bomba arriva sempre dalla Spagna, perché dopo Tuttosport e Marca, anche "El Chiringuito TV" (televisione sensazionalistica ma molto vicina all'ambiente Merengue) è ormai certa che Cristiano Ronaldo lascerà il Real Madrid e si accaserà alla Juventus. Proprio la coppa dalle grandi orecche è l'ossessione della Juventus.

"Senatori a sorte", nuova provocazione sul blog di Beppe Grillo
Beppe Grillo infatti sottolinea come le cose non stiano "funzionando molto bene". Le selezioni dovrebbe essere equa e rappresentativa del Paese.

Per acquistare Ronaldo si sarebbe mosso il presidente Andrea Agnelli, che ha chiamato Cristiano Ronaldo (34 anni a febbraio e appena rientrato in Portogallo dopo l'eliminazione ai Mondiali) in piu' occasioni "e la sintonia e' totale". "La Juventus fa sul serio con Cristiano Ronaldo", si legge a proposito del campione portoghese. Una news che trova ampio risalto sulle prime pagine della stampa iberica, da As fino a Marca.

I dettagli dell'operazione sono importanti, secondo il giornalista spagnolo, infatti, il giocatore arriverebbe in bianconero per 100 milioni di euro e andrebbe a percepire, all'incirca, un ingaggio di 30 milioni di euro all'anno; in questo caso i bianconeri andrebbero a segnare il nuovo record per l'ingaggio più alto di un singolo calciatore nella storia della Vecchia Signora. Cristiano e' entusiasta alla possibilita' di giocare alla Juve. La sfida - conclude 'Marca' - sarebbe vincere la sua sesta Champions con tre club diversi.

Nel frattempo, restando in casa Real, il presidente Perez ha smentito attraverso un comunicato l'indiscrezione secondo cui avrebbe offerto 310 milioni al Paris Saint Germain per Neymar. "Il Real Madrid non ha presentato alcun tipo di offerta ne' al Psg ne' al giocatore".

Share