Uruguay, Cavani: "Francia? Farò di tutto per esserci"

Share

Ma lo sport è andato avanti anche fuori dalla Russia: a Tarragona, ad esempio, dove si stanno svolgendo i Giochi del Mediterraneo, oppure nei campi di riso in Nepal, nonostante le grandi piogge. Ci si dovrà dunque "accontentare" delle stelle transalpine - Mbappé su tutti - contro la tenacia sudamericana, letale in attacco e bene organizzata in difesa.

Alla fine è 2-1 il risultato finale dell'incontro Uruguay-Portogallo, vedremo i gol di Cavani nel video con la sintesi e gli highlights del secondo degli ottavi dei Mondiali 2018, nel quale la Celeste passa ai quarti. Come in Francia-Argentina, la sfida è appassionante ed intensa: dopo Messi, anche CR7 lascia la competizione. Un gol nel primo tempo di testa su cross di Suarez, un altro nella ripresa con un bel tiro a giro e in mezzo l'1-1 momentaneo di Pepe. Lo staff medico ha deciso di sottoporlo a test approfonditi soltanto dopo che la comitiva della Celeste, che si trova ancora a Sochi, sarà tornata nel ritiro-bunker nei pressi di Nizhny Novgorod.

Diretta Francia-Argentina in chiaro su Canale 5 anche in HD. Talento, molto talento, espresso in una fantastica prestazione di Edinson Cavani. "Il team dell'Argentina non è costruito intorno a Messi - aggiunge il ct - ma lui comunque ha un grande impatto, basti pensare a quanti gol ha fatto e al fatto che, in un attimo, può decidere una partita". La nazionale di Deschamps non dovrebbe confermare il 4-2-3-1 visto contro Messi e compagni, tornando così al 4-3-3: unico squalificato è Matuidi.

Jared Leto sarà Morbius nello spin off di Spider-Man
Sony non ha ancora svelato la data d'uscita ufficiale per il film, ma le riprese dovrebbero iniziare entro il 2018 . Secondo Variety , il premio Oscar ha ottenuto la parte di Morbius nello spin-off di Spider-Man targato Sony .

Partenza ottima per uno straordinario Mbappé che al minuto 8 con un'incursione centrale si conquista un bel calcio di punizione, batte Griezmann, Armani battuto, palla sulla traversa.

La sfida tra Uruguay e Francia mette in palio il primo posto nelle semifinali dei Mondiali.

Uruguay (4-4-2): Muslera; Caceres, Gimenez, Godin, Laxalt; Torriera; Nandez (81' Sannchez), Vecino, Bentancur (63' Rodriguez); Suarez, Cavani (74' Stuani). Eliminata la Germania. Non solo detentrice del titolo ma la nazionale con le statistiche migliori nella storia dei mondiali, smentendo clamorosamente il famoso aforisma di Gary Lineker.

Share