Inter, Spalletti: "Nainggolan? E' la turbina che mancava al nostro motore"

Share

Tifosi interisti mobilitati per l'accoglienza davanti all'hotel Meliá: lunedì visite e firma. Poco più tardi è sceso - con indosso una t-shirt bianca, pantaloncini corti e un cappello con la visiera girata al contrario come si vede nel video di Marco Barzaghi - per ricevere gli applausi dei circa centocinquanta tifosi nerazzurri. Il belga è arrivato all'hotel in centro a Milano verso le 20.30, entrando da un ingresso secondario.

Spunta l'ennesima novità nella trattativa che porterà Radja Nainggolan all'Inter.

Real Madrid, Kovacic dice addio: Juventus e Roma alla finestra
Sono a Madrid da tre anni e non ho giocato tanto come speravo: questo ha influito sul mio status in Nazionale". Mateo Kovacic , giocatore del Real Madrid , in passato è stato accostato a diverse squadre.

La valutazione complessiva del centrocampista belga è stata di 38 milioni di euro, e alla Roma, oltre alle due contropartite tecniche, andranno 24 milioni di euro.

"E' la turbina che mancava al nostro motore, quello che dà la vampata". Eccola (...). Il giocatore di carattere, generosità e personalità che Spalletti ha inventato trequartista a Roma e che in quel ruolo riproporrà in nerazzurro. E' un Ninja, se la giochi con tutti. È un Ninja. Nella sua scelta non conto io, ha contato l'Inter: quando ha giocato contro di noi avrà visto l'amore che circonda questo club, abbiamo i tifosi più presenti del campionato, ci hanno sempre scortato, e questo piace ai calciatori. "I bambini qui mi hanno chiesto se con l'arrivo di de Vrij si potrà vedere anche la difesa a tre, e sarà così", ha detto l'allenatore nerazzurro.

Share