Inter, le mosse per Nainggolan: ecco le cifre tra offerta e richiesta

Share

Radja Nainggolan ha dato il suo assenso al trasferimento all'Inter del suo ex mentore Luciano Spalletti: ora si tratta su cifra e contropartite. Se il belga arriva in nerazzurro, l'Inter diventa la prima antagonista della Juve. Il DS Monchi però è chiamato ad un'altra impresa, perchè sul forte centrocampista c'è anche l'occhio vigile di Beppe Marotta per la Juventus, e non solo: ci sono anche Benfica, Arsenal e Manchester United. "Questi tre hanno portato la Roma in semifinale di Champions, speriamo che le cessioni dolorose non siano tra questi nomi".

Consob: sui mercati inizia la rivoluzione di Nava
E' di venerdì scorso il memorandum di intesa tra la Banca d'Italia e la Consob che, ha detto Nava, "recepisce molte di queste utili indicazioni".

Ma non c'è soltanto la volontà del belga di vestirsi di nerazzurro. E la Roma? Le vicende giudiziarie legate allo stadio hanno fatto tremare l'ambiente ma l'affare Nainggolan non dovrebbe risentirne. La richiesta della Roma è di circa 40 milioni di euro mentre l'Inter non vorrebbe superare i 30. (...) L'Inter, che ha messo sul piatto 22 milioni, lascerebbe ai giallorossi anche la scelta sul giocatore della Primavera d'oro di Vecchi da inserire nell'affare come contropartita: in ballo, su tutti, ci sono Nicolò Zaniolo, 18 anni, partito trequartista e poi esploso come mezzala, e Federico Valietti, 19 anni, terzino destro che a gennaio era stato a un passo dal Sassuolo. La sensazione è che con alcuni bonus la partita si potrebbe chiudere a breve giro di posta.

Share