Astori, la famiglia chiede il silenzio stampa: "Notizie fuorvianti e contraddittorie"

Share

"Le notizie diffuse nei giorni scorsi delle quali, peraltro, non si conoscono le fonti, risultano estremamente confuse".

Nel comunicato della famiglia di Astori viene chiesto il silenzio stampa sulle indagini che riguardano la morte di Davide: "In segno di rispetto per Davide, oltre che per noi, chiediamo che venga mantenuto il silenzio più rigoroso relativamente alle indagini in corso da parte della Procura". "Vi ringraziamo". Comprendendo le ragioni della richiesta ci ripromettiamo di non riportare altre informazioni sulla morte di Davide Astori che non siano previamente approvate dalla famiglia.

La stagione appena conclusa sarà per sempre segnata dalla tragica scomparsa di Davide Astori, morto nel sonno il 4 marzo scorso nella stanza di hotel dove la Fiorentina si trovava in ritiro prima della sfida di campionato contro l'Udinese.

Paulo Dybala firma con adidas Football per Russia 2018
Il successo e il corteggiamento di numerose ragazze ha rovinato la storia d'amore tra Paulo Dybala e Antonella Cavalieri . Non sarebbe la prima voce di mercato che lo vorrebbe lontano da Torino , corteggiato da un grande club.

Sarebbe stato ucciso invece da un'accelerazione cardiaca.

Perizia che ribalta la tesi portata avanti sinora, ovvero la morte per bradiaritmia. Al contrario si pensa che Astori si sarebbe svegliato ma non avrebbe avuto la possibilità di chiedere aiuto. Forse - e qui il condizionale è davvero un obbligo - se qualcuno fosse stato in camera con lui, avvertendo immediatamente i medici, avrebbe potuto salvargli la vita. "Non posso anticipare nulla - ha dichiarato il procuratore di Udine Antonio De Nicolo, come riporta il Corriere - Posso solo dire che sul caso è aperto un fascicolo a carico di ignoti".

Share