Real Madrid, Lopetegui è il nuovo allenatore: contratto triennale

Share

Florentino Perez ha deciso. Il club campione d'Europa ha annunciato che Julen Lopetegui, attuale ct, sarà l'allenatore dei blancos dopo il Mondiale.

Torino, è fatta per il ritorno di Bruno Peres: i dettagli
Petrachi avrebbe comunque già pronta l'alternativa che potrebbe essere Ferrari che piace sin dai tempi del Crotone . Chissà che Peres non finisca dentro alla trattativa di Monchi per il ben più costoso Baselli , alla fin fine.

Tra i mille nomi che si erano fatti per il nuovo allenatore del Real, in pochi avevano sussurrato quello giusto. A breve si conosceranno i termini dell'accordo, per il momento si sa solo che Lopetegui firmerà un contratto fino al 2021. Un vero e proprio colpo a effetto del Real Madrid, che senza alcun preavviso comunica la notizia con un semplice tweet, mettendo fine alle voci riguardo i possibili arrivi di altri allenatori. A ogni modo Lopetegui vanta una lunga esperienza nelle categorie giovanili della Spagna (alla guida dell'U19, U20 e U21), ma soprattutto ottimi rapporti con gli attuali senatori dello spogliatoio merengue grazie al biennio già maturato alla guida della Roja.

Share