Real Madrid, Lopetegui è il nuovo allenatore: contratto triennale

Share

Florentino Perez ha deciso. Il club campione d'Europa ha annunciato che Julen Lopetegui, attuale ct, sarà l'allenatore dei blancos dopo il Mondiale.

G7, politologo commenta dichiarazioni sul "comportamento destabilizzante" della Russia
"Sono d'accordo con il presidente americano Trump: la Russia dovrebbe rientrare nel G8". Ma da Mosca non sembrano essere dello stesso avviso.

Tra i mille nomi che si erano fatti per il nuovo allenatore del Real, in pochi avevano sussurrato quello giusto. A breve si conosceranno i termini dell'accordo, per il momento si sa solo che Lopetegui firmerà un contratto fino al 2021. Un vero e proprio colpo a effetto del Real Madrid, che senza alcun preavviso comunica la notizia con un semplice tweet, mettendo fine alle voci riguardo i possibili arrivi di altri allenatori. A ogni modo Lopetegui vanta una lunga esperienza nelle categorie giovanili della Spagna (alla guida dell'U19, U20 e U21), ma soprattutto ottimi rapporti con gli attuali senatori dello spogliatoio merengue grazie al biennio già maturato alla guida della Roja.

Share