Michael J. Fox annuncia Ritorno al Futuro 4? Ecco la verità

Share

"Ciao a tutti! Oggi è un giorno molto importante, oltre a essere il mio compleanno, vi annuncio Ritorno al Futuro 4!", si legge sulla pagina social.

Michael J. Fox, presunto autore della fake news sull'uscita al cinema di Ritorno al Futuro 4, non è il vero Michael J. Fox.

Amici di Maria De Filippi: 17 stagioni e 24 vincitori in un’infografica
A vincere sono stati il cantanteIrama e la ballerina Lauren Celentano , un artista per categoria, come è tradizione ormai dal 2013-2014.

E' bastato un annuncio via Facebook da parte dell'attore Michael J. Fox a creare scompiglio in rete nella giornata di ieri e far esultare in vista di una notizia che è stata accolta con grande entusiasmo. "Vi adoro tutti!". Neanche a dirlo, la notizia ha fatto il giro del web. Materia sul quale molti giornalisti italiani sono ancora un po' indietro, tant'è che cadono regolarmente in tutte le bufale che girano. A distanza di 28 anni dall'ultimo film dell'acclamata saga diretta da Robert Zemeckis e diventata un cult degli anni Ottanta e Novanta, il quarto capitolo si accinge ad affrontare con coraggio anche gli anni 2000. Il sogno di milioni di fan è durato poche ore. Rivelerò la data di uscita fra qualche giorno. La pagina chiamata "Michael J. Fox" era in realtà una (brutta) parodia del famoso attore, e infatti gli altri post recitavano frasi come "Siete troppo invidiosi della mia bravura" oppure "State dicendo che il nuovo Ritorno al Futuro è una bufala, ma siete solo degli stupidi". Hanno gridato a gran voce che le notizie riportate non possono essere vere, essendo il profilo twitter, ufficiale e verificato, del tutto silente su questa produzione in corso. Le riprese, secondo il profilo, sarebbero iniziate lo scorso anno. D'altronde il regista Robert Zemeckis e lo sceneggiatore Bob Gale un anno fa dichiararono a chiare lettere: "Non ci sarà mai un quarto capitolo della saga".

Share