È morto lo chef Anthony Bourdain, aveva 61 anni

Share

Stando alle ultime notizie riportate dalle principali testate giornalistiche americane e network televisivi, lo chef sessantunenne si sarebbe tolto la vita.

Il suo collega e caro amico lo chef Eric Ripert lo ha trovato senza vita questa mattina nella sua camera d'albergo a Strasburgo, in Francia.

"E' con estrema tristezza che confermiamo la morte del nostro amico e collega, Anthony Bourdain", si legge in una nota della Cnn dove la star-chef conduceva Parts Unknown, programma tv sulle cucine e i ristoranti del mondo (in onda anche in Italia con il titolo di Cucine segrete).

La Nato avvisa l’Italia: le sanzioni alla Russia restano
La Nato ha richiamo il presidente del Consiglio Conte il governo M5S-Lega sull'importanza delle sanzioni contro la Russia. Poi gli elogi all'Italia, "alleato importante" che "contribuisce alla nostra difesa e alla sicurezza".

Nei mesi scorsi, dopo che Argento denunciò gli abusi sessuali del produttore Weinstein - denuncia dalla quale è scoppiato un caso planetario e che ha dato il via anche alla campagna social #metoo -, Bourdain sostenne con forza la compagna. Il suo brillante spirito senza paura ha colpito e ispirato tante persone. Ma il libro che lo ha indirizzato verso la notorietà internazionale è stato "Kitchen Confidential". Io sono più che devastata.

"Per un ventenne, scoprire una figura del genere, così libera, così controversa, che il mondo se lo divora, è sicuramente una fortissima ispirazione", ha dichiarato Chef Rubio. La Argento ha infatti anche voluto ricordare ciò che Anthony ha rappresentato per lei nel periodo in cui i due sono stati insieme. Secondo il tabloid Daily Mail, l'attrice italiana e' stata vista passeggiare mano nella mano qualche giorno fa a Roma con il giornalista francese Hugo Clement. In un'intervista aveva anche sottolineato di esserle grato per averle aperto gli occhi sulle molestie sessuali che le donne subiscono in diversi settori, tra cui il suo, ossia quello dell'industria della ristorazione. La Cnn scrive ancora: "Il suo amore per le grandi avventure, nuovi amici, buon cibo e buon vino lo hanno reso un narratore unico, i suoi talenti non hanno mai smesso di stupirci e ci mancherà moltissimo. I miei pensieri vanno alla sua famiglia - conclude l'attrice - e vi chiederei di rispettare la loro privacy e la mia".

Share