Roland Garros, Fognini eliminato agli ottavi da Cilic

Share

L'impresa sfuma in dirittura d'arrivo.

Continua il percorso di Marin Cilic (ATP 4) al Roland Garros. Oggi ha conquistato il pass anche il favorito del torneo, Rafa Nadal, facile vincitore sul tedesco Marterer, oltre agli argentini Del Potro e Schwartzmann, ma a fare notizia è nel tabellone femminile l'uscita di scena per ritiro di serena Williams, che ha lasciato campo libero verso i quarti a Maria Sharapova. Il tennista croato, attualmente numero 4 del ranking mondiale maschile ma numero 3 del seeding, a causa dell'assenza di Roger Federer, si è imposto in 5 set con il punteggio di 6-4 / 6-1 / 3-6 / 6-7 / 6-3. Cilic sembrava avere la strada spianata dopo i primi due set contro un avversario a corrente alternata, ma nella terza partita il ligure si è assestato, ottenendo ben due break contro uno dei più grandi specialisti del servizio. Molto combattuto il quarto set, portato fino al tie-break.

Argentina, cancellata l'amichevole in Israele per motivi di sicurezza
Un gruppo di tifosi si è presentato a bordo campo con bandiere e maglie della nazionale macchiate di sangue . Troppo, secondo la stampa locale, per continuare.

Sotto di due set in avvio (6-4/6-1) con il secondo senza storia dominato dal croato, Fognini non si scompone, capitalizza il break di vantaggio nel terzo set e dimezza lo svantaggio. Fabio fa sognare, dopo un inizio difficile e i soliti problemi alla caviglia. Sfuma la doppietta azzurra nei quarti del Roland Garros: adesso, l'Italia spera in Marco Cecchinato, che affronterà Novak Djokovic.

Share