Accordo fatto, sì al governo M5S-Lega con Conte premier

Share

Scopriamo uno ad uno chi saranno coloro che governeranno l'Italia per i prossimi cinque anni.

AGGIORNAMENTO: Si è svolto alla Camera dalle ore 15 crica lincontro tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio al quale si è poi aggegato il prof. Il tam tam degli ultimi minuti danno la guida del dicastero di Via XX Settembre a Giovanni Tria, ordinario di economia politica all'università di Roma Tor Vergata. Pubblica amministrazione: Giulia Bongiorno(Lega). Barbara Lezzi, in particolare, ha una giacca bianca su pantaloni larghi scuri.

"E' stato raggiunto l'accordo per un governo politico M5s-Lega con Giuseppe Conte presidente del Consiglio". Famiglia e disabili: Lorenzo Fontana (Lega). Ma Salvini ha comunque ottenuto un premio di consolazione: con Giovanni Tria ministro dell'Economia al governo ci arriva direttamente Silvio Berlusconi. Difesa: Elisabetta Trenta (M5S). Infrastrutture: Mauro Coltorti (M5S). La Lega si prende invece le Politiche agricole con Gian Marco Centinaio e l'Istruzione con Marco Bussetti.

Il Chelsea non paga la clausola, Sarri prigioniero nella gabbia dorata
La situazione infatti rischia di essere più complicata del previsto Maurizio Sarri è a tutti gli effetti, e fino al giugno del 2020, un dipendente del Napoli .

IL SONDAGGIO. Intanto l'istituto Demopolis diretto da Pietro Vento ha condotto un'indagine sullo stato d'animo dei cittadini nella crisi di governo che si avvia a conclusione.

Se tutto dovesse filare liscio per la formazione dell'esecutivo, lo scenario ideale sarebbe quello di avere una squadra nuova di zecca, con almeno il giuramento effettuato già prima della solenne Festa del 2 giugno. Beni culturali: Alberto Bonisoli (M5S).

"I fatti degli ultimi giorni - spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento - hanno contribuito, come è naturale, a determinare significative variazioni nel consenso ai partiti". Altri sono nomi emersi solo oggi. Più distanti il Pd al 19% e Forza Italia all'11%.

Share