Italia, Mancini: "Pellegrini ha buone chance di giocare domani"

Share

Per la nuova Italia del commissario tecnico di Jesi, si tratta del primo vero test impegnativo che arriva a pochi giorni dalla partita contro l'Olanda.

Per l'Italia sarà un incontro importante soprattutto per confermare le buone impressioni del match contro l'Arabia Saudita.

Conferenza stampa per Roberto Mancini alla vigilia di Francia-Italia, amichevole in programma venerdì sera a Nizza. Se Mario in campo è il giocatore con più presenze sarà capitano. L'attaccante del Nizza è però in dubbio: "Domani mattina lo valutiamo". Alla faccia degli incivili che espongono striscioni razzisti: "Lo striscione di San Gallo appartiene alla sfera delle cose brutte che succedono". Queste partite servono anche a dare la possibilità a chi ha meno esperienza internazionale di misurarsi con chi ne ha di piu', anche a rischio di non fare le cose benissimo. "Abbiamo ancora due o tre giocatori da valutare, dobbiamo vedere anche come sta Bonucci che torna dopo il permesso per motivi personali ". Il futuro di Mario? "Deve trovare la squadra giusta per lui, è importante che giochi, che segni e che continui a migliorare ". Insigne è probabile che giochi.

GUARDIOLA, Vorrei vedere Sarri in Inghilterra
Queste le sue parole riportate dalla sezione sportiva de ilmattino.it: " Il suo gioco è un brindisi al sole ". Immagino che se ha vinto 4 scudetti e 4 Coppe Italia consecutive perché vuol dire che è sempre presente.

La Francia è certamente un avversario di straordinario valore: " Davanti hanno velocità e tecnica, il loro talento offensivo è notevolissimo. "Deschamps ha fatto un grandissimo lavoro nel corso degli ultimi anni ed ora la Francia è tra le candidate per la vittoria del Mondiale ".

Il Mondiale si avvicina e l'Italia lo vivrà da spettatrice: " Evidentemente è stato sbagliato qualcosa.

MODULO - "Il sistema potrebbe ache variare, dipende dalle soluzioni che avremo domani. Adesso se mi piace un giocatore non ho bisogno di fare pressioni su un direttore sportivo, mi basta fare una telefonata" .

Share