Fanno esplodere un ordigno in un ristorante indiano, almeno 15 feriti

Share

Ha poi dichiarato che quando l'ha sentita si trovava in bagno con il figlio ed una volta uscito ha trovato le persone nascoste all'interno della sala del ristorante indiano. In quell'occasione uno studente di origini armene, a bordo di un furgone, investì 25 persone in centro, ferendone 15 e ammazzandone 10 (di cui 8 donne). Several injured were taken to local hospital and 3 in critical condition were taken to a Toronto Trauma Centre.

I due uomini sono fuggiti dal luogo dell'attacco immediatamente dopo l'esplosione.

La polizia della municipalità regionale di Peel, su Twitter, ha diffuso il fermo immagine delle telecamere di videosorveglianza con i due sospetti. Il motivo dell'attacco è attualmente ignoto e non vi è stata immediata rivendicazione di responsabilità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori. In due sono entrati nel locale, a Mississauga, cittadina nell'area metropolitana di Toronto.

Bambina di un anno trovata senza vita in auto a Pisa
Sul posto sarebbero giunti prontamente polizia e carabinieri insieme agli operatori del 118 e i vigili del fuoco. Quandi verso le 16 sono arrivati i soccorritori, la bimba era già morta .

Paura in Canada per un attentato avvenuto a Missisuaga, località nei pressi di Toronto (Canada) dove una bomba è esplosa all'interno di un ristorante causando il ferimento di almeno quindici persone. Presso il Bombay Bhel due tipi sospetti hanno fatto esplodere un ordigno che dalle prime indiscrezioni sembrerebbe essere rudimentale. Le condizioni di tre feriti, giudicate inizialmente gravi - un uomo di 35 anni e due donne di 48 e 62 anni - sono ora stabili, ha precisato Evans.

Mississauga, nella provincia dell'Ontario.

Share